web analytics

Speciale Covid-19

La diffusione del coronavirus si può contrastare adottando misure preventive, soprattutto negli ambienti di lavoro. Il virus, infatti, persiste sulle superfici a lungo.

Per questo motivo, ambienti e superfici devono essere sottoposte a frequenti e adeguati interventi di pulizia e sanificazione (fonte: Ministero della Salute, 2020)

Speciale Covid-19

La diffusione del coronavirus si può contrastare adottando misure preventive, soprattutto negli ambienti di lavoro. Il virus, infatti, persiste sulle superfici a lungo.

Per questo motivo, ambienti e superfici devono essere sottoposte a frequenti e adeguati interventi di pulizia e sanificazione (fonte: Ministero della Salute, 2020)

La Pulicosmo Group

sicurezza prima di tutto

Ambienti sicuri: ecco cosa devi fare

Sai come lavorare in sicurezza? O come rendere sicuri gli ambienti di lavoro? Te lo diciamo noi!

Pulizia e Sanificazione come da decreto

Operiamo da sempre in conformità alla normative vigenti, oggi ancora di più!

Disinfezione più efficace con l'Ozono

L'efficacia dell'ozono è provata scientificamente. Scopri come lo usiamo per la tua sicurezza

La Pulicosmo Group

sicurezza prima di tutto

Ambienti sicuri: ecco cosa devi fare

Sai come lavorare in sicurezza? O come rendere sicuri gli ambienti di lavoro? Te lo diciamo noi!

Pulizia e Sanificazione come da decreto

Operiamo da sempre in conformità alla normative vigenti, oggi ancora di più!

Disinfezione più efficace con l'Ozono

L'efficacia dell'ozono è provata scientificamente. Scopri come lo usiamo per la tua sicurezza

sicurezza per tutte le persone

Ambienti di lavoro sicuri:
ecco cosa fare

Lavoriamo nel settore delle pulizie civili e industriali da oltre 20 anni: sappiamo cosa fare e possiamo aiutarti.

Vogliamo dare risposte a chi, come noi, mette la sicurezza al primo posto e chiede:

Cosa dobbiamo fare per lavorare in sicurezza?

E come possiamo contrastare il coronavirus per lavorare senza paura del contagio?

La risposta arriva direttamente dal Ministero della Salute: ambienti e superfici devono essere sottoposte a frequenti e adeguati interventi di pulizia e sanificazione.

E il motivo è uno solo: il virus persiste sulle superfici inanimate (talvolta fino a 9 giorni).

Ecco la buona notizia: noi possiamo aiutarti!

sicurezza per tutte le persone

Ambienti di lavoro sicuri:
ecco cosa fare

Ce lo state chiedendo in tanti, perciò  vogliamo dare risposte a chi, come noi, mette la sicurezza al primo posto e chiede:

Cosa dobbiamo fare per lavorare in sicurezza?

E come possiamo contrastare il coronavirus per lavorare senza paura del contagio?

La risposta arriva direttamente dal Ministero della Salute: ambienti e superfici devono essere sottoposte a frequenti e adeguati interventi di pulizia e sanificazione.

E il motivo è uno solo: il virus persiste sulle superfici inanimate (talvolta fino a 9 giorni).

Ecco la buona notizia: noi possiamo aiutarti!

Cosa si intende per... ?

A ogni parola il suo significato (finalmente!)

Rif. D.M. 7 luglio 1997, n. 274 "Regolamento di attuazione degli articoli 1 e 4 della legge 25 gennaio 1994, n. 82, per la disciplina delle attività di pulizia, di disinfezione, di disinfestazione, di derattizzazione e di sanificazione"

Complesso di procedimenti e operazioni finalizzati alla rimozione di polveri, residui, materiale non desiderato o sporcizia da superfici, oggetti, ambienti confinati e aree di pertinenza.
Viene realizzata manualmente o con mezzi meccanici, impiegando acqua e/o detergenti; permette di rimuovere parte dei contaminanti patogeni presenti.

Questa operazione deve sempre precedere tutti gli altri processi di pulizia, al fine di garantirne l’efficacia.

Intervento di pulizia a fondo eseguito con prodotti igienizzanti in grado di rimuovere o ridurre gli agenti patogeni presenti su oggetti e superfici.
Le sostanze considerate (ipoclorito di sodio o candeggina, per esempio) sono efficaci e attive contro gli agenti patogeni, per rendere igienico un oggetto o un ambiente.

Gli igienizzanti non hanno potere disinfettante perché non sono riconosciuti dal Ministero della Salute come presidi medico chirurgici.

Complesso dei procedimenti e operazioni atti a rendere sani determinati ambienti confinati e aree di pertinenza mediante la distruzione o inattivazione di microrganismi patogeni. Si usano prodotti disinfettanti presidi medico chirurgici (cioè validati dal Ministero della Salute).

In altre parole, l’uso di prodotti disinfettanti riduce la presenza degli agenti patogeni mediante distruzione o inattivazione quasi assoluta (in quel caso si parlerebbe di sterilizzazione).

La disinfezione può essere manuale (se eseguita su singoli oggetti e superfici), oppure ambientale (interessa interi locali o ambienti). I presidi impiegati possono essere di origine naturale (come l’ozono) oppure chimici.

lntervento globalmente necessario per rendere sano, e dunque vivibile, un ambiente.
Comprende le fasi di Pulizia, Igienizzazione e/o Disinfezione e di miglioramento delle condizioni ambientali (si intende il microclima, ovvero temperatura, umidità ventilazione, rumore e illuminazione).

Solitamente il termine viene usato nell’industria alimentare perché finalizzata a rendere impianti, utensili, macchinari e superfici rispondenti alle norme igieniche (Haccp).

Processo che comporta la distruzione di qualsiasi entità biologica presente in un ambiente o una superficie. Il mantenimento di un ambiente sterile si può ottenere impiegando simultaneamente specifici prodotti disinfettanti, i raggi ultravioletti e con un ciclo costante di rimozione dell’aria contaminata e di immissione di aria sterile.

Cosa si intende per... ?

A ogni parola il suo significato (finalmente!)

Rif. D.M. 7 luglio 1997, n. 274 "Regolamento di attuazione degli articoli 1 e 4 della legge 25 gennaio 1994, n. 82, per la disciplina delle attività di pulizia, di disinfezione, di disinfestazione, di derattizzazione e di sanificazione"

Complesso di procedimenti e operazioni finalizzati alla rimozione di polveri, residui, materiale non desiderato o sporcizia da superfici, oggetti, ambienti confinati e aree di pertinenza.
Viene realizzata manualmente o con mezzi meccanici, impiegando acqua e/o detergenti; permette di rimuovere parte dei contaminanti patogeni presenti.

Questa operazione deve sempre precedere tutti gli altri processi di pulizia, al fine di garantirne l’efficacia.

Intervento di pulizia a fondo eseguito con prodotti igienizzanti in grado di rimuovere o ridurre gli agenti patogeni presenti su oggetti e superfici.
Le sostanze considerate (ipoclorito di sodio o candeggina, per esempio) sono efficaci e attive contro gli agenti patogeni, per rendere igienico un oggetto o un ambiente.

Gli igienizzanti non hanno potere disinfettante perché non sono riconosciuti dal Ministero della Salute come presidi medico chirurgici.

Complesso dei procedimenti e operazioni atti a rendere sani determinati ambienti confinati e aree di pertinenza mediante la distruzione o inattivazione di microrganismi patogeni. Si usano prodotti disinfettanti presidi medico chirurgici (cioè validati dal Ministero della Salute).

In altre parole, l’uso di prodotti disinfettanti riduce la presenza degli agenti patogeni mediante distruzione o inattivazione quasi assoluta (in quel caso si parlerebbe di sterilizzazione).

La disinfezione può essere manuale (se eseguita su singoli oggetti e superfici), oppure ambientale (interessa interi locali o ambienti). I presidi impiegati possono essere di origine naturale (come l’ozono) oppure chimici.

lntervento globalmente necessario per rendere sano, e dunque vivibile, un ambiente.
Comprende le fasi di Pulizia, Igienizzazione e/o Disinfezione e di miglioramento delle condizioni ambientali (si intende il microclima, ovvero temperatura, umidità ventilazione, rumore e illuminazione).

Solitamente il termine viene usato nell’industria alimentare perché finalizzata a rendere impianti, utensili, macchinari e superfici rispondenti alle norme igieniche (Haccp).

Processo che comporta la distruzione di qualsiasi entità biologica presente in un ambiente o una superficie. Il mantenimento di un ambiente sterile si può ottenere impiegando simultaneamente specifici prodotti disinfettanti, i raggi ultravioletti e con un ciclo costante di rimozione dell’aria contaminata e di immissione di aria sterile.

Luoghi di lavoro
puliti e sicuri

Per fronteggiare l’emergenza coronavirus alle attività professionali è raccomandato di incentivate le operazioni di sanificazione dei luoghi di lavoro. C’è una buona notizia: sei nel posto giusto!
Sappiamo cosa fare per rendere sicuri gli ambienti dove lavori.

La sicurezza viene prima di tutto

oggi più che mai

INTERVENTI SEMPRE A NORMA DI LEGGE

I nostri interventi di Pulizia e Sanificazione

Nei nostri interventi usiamo prodotti disinfettanti detergenti registrati come Presidi Medico Chirurgici professionali.

Infatti, usiamo solo prodotti specifici, progettati per l’uso civile e industriale:

  • sono autoasciuganti,
  • sono destinati all’abbattimento di batteri, funghi e virus,
  • possono essere usati per ogni superficie lavabile,
  • sono particolarmente indicati per la pulizia e la disinfezione di telefoni, tastiere di computer, scrivanie, vetri, specchi, tavoli, maniglie, ecc.

Per conoscere le differenze tra pulizia, disinfezione e sanificazione, clicca qui.

(clicca sull’immagine e poi sulla freccia per scaricarla)

INTERVENTI ESEGUITI A NORMA DI LEGGE

I nostri interventi di Pulizia e Sanificazione

Nei nostri interventi usiamo prodotti disinfettanti detergenti registrati come Presidi Medico Chirurgici professionali.

Infatti, usiamo solo prodotti specifici, progettati per l’uso civile e industriale:

  • sono autoasciuganti,
  • sono destinati all’abbattimento di batteri, funghi e virus,
  • possono essere usati per ogni superficie lavabile,
  • sono particolarmente indicati per la pulizia e la disinfezione di telefoni, tastiere di computer, scrivanie, vetri, specchi, tavoli, maniglie, ecc.

Per conoscere le differenze tra pulizia, disinfezione e sanificazione, clicca qui.

La sicurezza viene prima di tutto

oggi più che mai

Con l'ozono aumentiamo l'efficacia della sanificazione

L’ozono è un presidio naturale indicato per la disinfezione degli ambienti contaminati

Abbiamo introdotto l’ozonizzazione per rafforzare l’efficacia delle nostre sanificazioni e offrire, così, anche interventi di disinfezione degli ambienti con metodi naturali.

L’ozono, infatti, è un presidio naturale ideale per l’impiego negli ambienti contaminati.

L’efficacia dell’ozono è stata validata scientificamente in tutto il mondo:

  • Ministero della Salute
  • Istituto superiore della Sanità
  • FDA (Agenzia USA per gli alimenti e i  medicinali)
  • USDA (Dipartimento USA dell’agricoltura)
  • EPA (Agenzia USA per la protezione dell’ambiente americana)
  • numerose Università italiane: Napoli, Udine, Parma, Pavia, Milano.

Con l'ozono aumentiamo l'efficacia della sanificazione

L’ozono è un presidio naturale indicato per la disinfezione degli ambienti contaminati

Abbiamo introdotto l’ozonizzazione per rafforzare l’efficacia delle nostre sanificazioni e offrire, così, anche interventi di disinfezione degli ambienti con metodi naturali.

L’ozono, infatti, è un presidio naturale ideale per l’impiego negli ambienti contaminati.

L’efficacia dell’ozono è stata validata scientificamente in tutto il mondo:

  • Ministero della Salute
  • Istituto superiore della Sanità
  • FDA (Agenzia USA per gli alimenti e i  medicinali)
  • USDA (Dipartimento USA dell’agricoltura)
  • EPA (Agenzia USA per la protezione dell’ambiente americana)
  • numerose Università italiane: Napoli, Udine, Parma, Pavia, Milano.

Perché scegliere noi

Qualità ISO 9001

Gestione efficiente ed efficace nella gestione, nei controlli e nei risultati

Cura e attenzione

Amiamo il nostro lavoro e mettiamo il cuore ogni giorno in quello che facciamo

Pulizia e sicurezza

Solo gli ambienti puliti sono ambienti sicuri, noi lo sappiamo bene

Rispetto delle leggi

Operiamo nel pieno rispetto di tutte le leggi applicabili: Lavoro, Sicurezza e Ambiente

Leggi la nostra Politica per la Qualità, clicca qui.

Scarica il nostro Profilo aziendale aggiornato, clicca qui.

Perché scegliere noi

Qualità ISO 9001

Gestione efficiente ed efficace nella gestione, nei controlli e nei risultati

Cura e attenzione

Amiamo il nostro lavoro e mettiamo il cuore ogni giorno in quello che facciamo

Pulizia e sicurezza

Solo gli ambienti puliti sono ambienti sicuri, noi lo sappiamo bene

Rispetto delle leggi

Operiamo nel pieno rispetto di tutte le leggi applicabili: Lavoro, Sicurezza e Ambiente

Leggi la nostra Politica per la Qualità, clicca qui.

Scarica il nostro Profilo aziendale aggiornato, clicca qui.

Scrivici, rispondiamo sempre

RICHIEDI UN PREVENTIVO

Per favore, inserisci le informazioni richieste: riceverai una risposta nel più breve tempo possibile e concorderemo insieme quando fissare un sopralluogo. Grazie.

Orari di lavoro

Lunedì - Venerdì: 8:00-18:00
Pausa pranzo - 13:00-14:00

Siamo qui

Pomezia (RM) 00071 Via dei Castelli Romani 2L
Tel +39 06 91 38 36 92
Fax +39 06 91 80 21 80

Informazioni

Email info@lapulicosmogroup.it​
Pec lapulicosmogroupsrl@legalmail.it
P.iva / C.f. 13253821006

Seguici

Siamo su facebook, segui la nostra pagina





Scrivici, rispondiamo sempre

RICHIEDI UN PREVENTIVO

Per favore, inserisci le informazioni richieste: riceverai una risposta nel più breve tempo possibile e concorderemo insieme quando fissare un sopralluogo. Grazie.





Orari di lavoro

Lunedì - Venerdì: 8:00-18:00
Pausa pranzo - 13:00-14:00

Siamo qui

Pomezia (RM) 00071 Via dei Castelli Romani 2L
Tel +39 06 91 38 36 92
Fax +39 06 91 80 21 80

Informazioni

Email info@lapulicosmogroup.it​
Pec lapulicosmogroupsrl@legalmail.it
P.iva / C.f. 13253821006

Seguici

Siamo su facebook, segui la nostra pagina